Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Mi Presento

  • : Passeggiate sulle montagne del Ticino
  • Passeggiate sulle montagne del Ticino
  • : Diari di viaggio delle passeggiate prevalentemente sulle montagne del Ticino, con foto e testo. Articoli tematici e links utili per la pianificazione di una escursione. Trekking ed escursionismo per tutti.
  • Contatti

Scrivimi

Puoi mandarmi un mail a questo indirizzo: upthehill chiocciolina gmx punto ch

Cerca Nel Blog

Archivio

Feedelissimo

Ticino Top - classifica blog e siti ticinesi

11 gennaio 2009 7 11 /01 /gennaio /2009 19:58

Percorso effettuato: Frasco - Sonogno - cascata di Sonogno - Frasco.

Difficoltà: sentiero WT1.

Dislivello: 50 metri.

Lunghezza del percorso: 10 Km.

Sforzo equivalente: 11 Km.

Durata (incluse le pause): 2 ore.

Il tempo è tiranno, e gli impegni di lavoro ancor di più. Un figlio a militare che arriva il sabato mattina con tonnellate di bianchera da lavare entro domenica sera, e la possibilità di partire per tutta la giornata sfuma... Ciò non ostante, Rita ed io decidiamo che la giornata è troppo bella per non andare a muovere le gambette almeno al pomeriggio. Che percorso fare? Prima di capodanno ho letto sul giornale che in valle Verzasca hanno aperto tre percorsi per le ciaspole: uno che parte da Frasco e arriva a Sonogno, un secondo che parte da Sonogno ed entra nella valle che porta verso la capanna Barone, ed il terzo sopra Brione Verzasca. Decidiamo per il percorso da Frasco a Sonogno, che conosciamo bene per averlo fatto più di una volta arrivando da Vogorno. La valle Verzasca, secondo me, è una delle più belle del Ticino: caratterizzata da una natura ancora selvaggia, e dalle acque di un colore smeraldo, è bella da percorrere in ogni periodo dell'anno.

14:15 Siamo a Frasco, pronti per partire. Posteggio alla chiesa, da dove parte il sentiero. Bisogna scendere fino al ponte sospeso, passare sull'altra riva, e da lì si inizia la passeggiata.


Davanti a noi vediamo la meta da raggiungere: la passeggiata è veramente breve.


Il sentiero è praticamente in piano, e sicuramente non siamo i primi a percorrerlo. La pista è segnata bene, e non ostante non ci siano cartelli, non ci si può sbagliare sul percorso da effettuare.


Il sole c'è, ma solo sulle cime. Decisamente sarebbe stato meglio fare la passeggiata alla mattina, quando probabilmente il sole arriva fino al fondo valle, ma tant'è. La temperatura è sopportabile (attorno allo 0°), decisamente meglio che a San Bernardino.

Poco prima di Sonogno la pista per le ciaspole si congiunge con quella di fondo che gira attorno al villaggio. Facciamo attenzione a non rovinare i "binari" per gli sci di fondo, sennò qualcuno potrebbe arrabbiarsi.


14:45 Siamo a Sonogno, il passo è stato decisamente buono. Il famoso cartello giallo dei miei incubi dava l'indicazione di 3/4 d'ora per arrivare qui, ma lui non sapeva che in piano vado veramente veloce, così stavolta l'ho fregato io!!!


Avanti sulla pista di fondo, continuano nella valletta di sinistra, che porta verso il passo Redorta e la cima omonima. Continuiamo fino alla cascata, che è tutta gelata.


Davanti a noi vediamo il passo Redorta, che porta in valle Maggia.


15:15 Dopo una breve pausa per bere un po' di te, mangiare una barretta di cereali, e scattarci vicendevolmente una foto ricordo, invertiamo la rotta e ci mettiamo in marcia per rientrare a Frasco.

Passando nuovamente da Sonogno vediamo l'imbocco della valle di destra che porta verso la capanna Barone.


16:15 Arriviamo a Frasco, rientro senza storia ne gloria. Le cime che portano verso la capanna Efra e il laghetto omonimo sono ancora illuminate.


Tutto sommato una passeggiata di tutto relax, adatta anche alle famiglie con bambini. Da quello che ho visto, mi sembra che sia possibile allungare il percorso partendo da Brione Verzasca, e dopo aver attraversato il fiume si dovrebbe poter percorrere il sentiero T2 che passa da Gerra, per congiungersi con il tratto che abbiamo percorso noi.

Se vuoi vedere tutte le foto della passeggiata (non che ci sia qualcosa di speciale), clicka qui.

Condividi post

Repost 0
Published by UpTheHill - in Verzasca - ciaspole
scrivi un commento

commenti

ilario 02/22/2012 19:01

fatto. è come descritto, bello non impegnativo ,per tutta la famiglia tutto bello. però invece di andare verso la cascata a Sonogno, io sono andato verso Cabioi, mi piace un sacco quella valle.
grazie continuerò a seguire i vostri suggerimenti.

Parole chiave

Geolocalizzazione: Svizzera, Ticino, Sopraceneri, Sottoceneri, Leventina, Bedretto, Blenio, Riviera, Mesolcina, Calanca, Maggia, Verzasca, Onsernone, Muggio, Bellinzonese, Locarnese, Luganese, Mendrisiotto 

 

Interessi: trekking, escursioni, passeggiate, foto, natura, rifugi, capanne, flora, fauna, laghi

 

Percorsi: forestale, sentiero, transumanza, valico, passo, bocchetta, ganna